Come tirare fuori il massimo dal vostro email marketing

27/07/2018

Se volete tirare fuori il massimo dalla vostra campagna di email marketing e siete a conoscenza dei motivi per cui dovreste proprio iniziarla, ecco qualche consiglio.

Per prima cosa, dopo essersi assicurati di aver reso la mail responsive e compatibile con la visualizzazione da Smartphone, prepariamo un contenuto che sia il più semplice possibile. Evitiamo di scrivere lunghi testi, puntiamo sulle emozioni e su un messaggio chiaro e diretto. Mettiamo il numero di immagini strettamente necessario, perché eccedere in questo potrebbe rallentare il caricamento della mail o richiedere troppo tempo durante lo scroll da cellulare. 

Ottimizzate infine il vostro contenuto con un font abbastanza grande e comodo da leggere anche da uno schermo più piccolo di un pc. 

Usare le CTA nell'Email Marketing

Le Call To Action, chiamate all'azione, sono quegli inviti che vengono scritti nei bottoni della mail. Solitamente sono il mezzo migliore per ottenere ciò che volete: un acquisto, traffico sul sito, una richiesta di contatto. È la prima cosa che guida l'utente nel suo viaggio verso il vostro servizio.

L'email marketing è una delle strategie di marketing che hanno il più alto tasso di ROI, ritorno dell'investimento. Le newsletter aiutano a fornire alle piccole imprese un canale in grado di raggiungere più persone, mantenendo i costi relativamente bassi, con conseguenti entrate positive per l'azieda. 

Generando più traffico sul sito web inoltre il guadagno riguarda anche le conversioni: gli utenti che sono disposti a lasciare il proprio indirizzo mail a quel sito per iscriversi alla newsletter, sono più ricettivi riguardo a tutto quello che concerne quell'azienda e ciò che ha da dire. Vien da sé, che saranno anche più pronti ad effettuare un acquisto.

Ultmo ma non ultimo, una buona strategia di mail marketing è in grado di migliorare la Brand Awareness, quello che il vostro Brand rappresenta per i vostri follower. Aumentando la visibilità e costruendo relazioni con i tuoi ipotetici clienti, si riesce non solo a ottenere più vendite, ma a diventare un riferimento per acquisti ripetuti. 

Quando si lavora con un budget limitato è essenziale ottenere il massimo possibile dalla strategia messa in atto. L'email marketing lavora bene anche con altre campagne messe in atto sia sui social network che su Google, per esempio. E può essere un ottimo modo per veicolare la strategia di Content Marketing, una parte vitale del web marketing, perché permette al consumatore di conoscere chi siete e cosa fate. Lo intrattiene o lo educa su determinati temi a cui lui è interessato. Insomma: è l'anello di congiunzione tra voi e il vostro cliente. 

Contattaci

 

Notizie

Blog