Realizzazione Siti Web Roma -

Web Agency Roma

- Tel +39 06 522.74.801 - Richiedi Informazioni

Cos'è la comunicazione digitale multicanale e perché non puoi farne a meno

08/03/2018

Quindici anni fa il consumatore medio usava due punti di contatto per decidere di comprare un prodotto, mentre oggi se ne usano in media sei. Questo significa che raggiungere e convincere ad acquistare nuovi clienti è sempre più complesso. I nuovi canali che stanno emergendo permettono al consumatore di avere sempre più scelte e i brand devono essere molto attenti per cercare di raggiungerli.
 
Il concetto di marketing digitale multicanale acquista popolarità proprio per questo. Le aziende hanno capito che le campagne non possono rivolgersi in un unico canale ma devono muoversi su più fronti. In questo caso di parla di comunicazione digitale multicanale.

Cos'è la comunicazione digitale multicanale?

Il marketing multicanale è l'implementazione in un'unica strategia su più canali o piattaforme che permette di massimizzare le opportunità di interazione con i vari clienti. Mentre gli addetti ai lavori cercano di prevedere meglio che possono come e dove i clienti decidono di interagire, dare loro una scelta su quale canale preferire porta certamente a più conversioni. Ciò richiede il lancio di una vasta rete di punti di contatto, orchestrati tra di loro con consapevolezza e capacità e ripetendo il messaggio del brand su tutti quelli scelti. Questa mossa è essenziale per accrescere la brand awareness e lasciare che il messaggio abbia effettivamente effetto.

I social network

I social network sono un mezzo meraviglioso per ottenere attezione, presentare il brand e l'azienda, e come mezzo di retargeting che aiuta il cliente interessato al servizio a prendere contatto. Facebook si stabilizza sulla base superiore di quello che è definito il funnel di vendita. Funziona da vetrina che attira i clienti: amplifica i contenuti di valore, attira l'attenzione. Per questo è utile per creare più un dialogo con l'utente piuttosto che spingere costantemente alla vendita. Abbiamo già visto, che serve a creare una storia intorno al brand.
 
La vendita su Facebook avviene principalmente attraverso le sponsorizzazioni di prodotto. Gli annunci promuovono automaticamente i prodotti per le persone che hanno espresso interesse di qualunque tipo verso il brand, la app o il prodotto ovunque sul web.

Le Newsletter

Se il social network introduce il brand, la newsletter permette di spingerne il contenuto. Insomma: dove Facebook è la vetrina che ha convinto il cliente a entrare, la Newsletter è l'esposizione dei prodotti in negozio. Fornire il proprio indirizzo mail a un'azienda significa essere interessati in quello che ha da dire e da offrire. Per questo è meglio creare spesso per gli iscritti coupon o offerte lampo, per dargli l'idea di una ricompensa per la fiducia dimostrata. 

AdWords

Le campagne AdWords si concentrano sull'identificazione esatta delle parole chiave delle persone che cercano la propria sfera di interesse. Sono persone interessate ai prodotti o ai servizi che offre la vostra azienda. Usare una campagna per raccogliere indirizzi mail può aiutare a ridurre i passaggi per raccoglierli. La penetrazione del messaggio sarà molto profonda e rappresenterà un ottimo investimento per il futuro.
 
Vuoi saperne di più?
 
Contattaci

 

Notizie

Blog