Ecco i fattori che influenzano la credibilità del sito web aziendale

21/09/2018

Il vostro sito web è il ritratto digitale della vostra attività. Chi viene a guardarlo, gli utenti, vuole capire a colpo d'occhio il funzionamento dell'azienda e la sua reputazione. Sia che si tratti di un e-commerce o di un sito istituzionale che tratta le informazioni personali dei clienti bisognerà impegnarsi per far percepire la fiducia nei nostri visitatori e costruire così la credibilità del sito web aziendale.

Uno dei primi tratti che rende un sito web affidabile è la sua usabilità e la facilità di utilizzo. La velocità di caricamento della pagina, ad esempio, ma anche l'ottimizzazione per i motori di ricerca. I motori di ricerca come Google classificano il sito web mediante algoritmi che verificano il corretto funzionamento dei contenuti, e del sito stesso. Se tutto è corretto, il posizionamento nei primi risultati darà una decisiva percezione di importanza, serietà, e rispetto degli standard di qualità. 

Aprire un canale di comunicazione con gli utenti, attraverso i social, le chat sul sito web, e la pagina contatti, è la riprova sociale dell'esistenza di qualcuno dietro alla vetrina, a disposizione di uno scambio di informazioni con i propri visitatori. Su questa tematica ci sono altre due pagine che non possono mancare: ove possibile, la pagina Partner, in grado di far percepire un'azienda attiva capace di mantenere relazioni importanti, e la pagina Chi siamo, meglio se include le foto e brevi Biografie del Team.

Aprirsi ai social significa anche raccogliere opinioni. Per questo le recensioni diventano un luogo irrinunciabile di confronto e conferma dei propri punti di forza. I nuovi clienti tendono a fidarsi di più di quello che dicono i vecchi consumatori e includere le testimonianze sul proprio sito web è quasi un obbligo. Attenzione però: se sono troppo "costruite", spesso l'effetto sarà opposto. 

Un consumatore si fa un'idea della credibilità del sito web aziendale in 50 millisecondi. Quindi vi invitiamo a fare attenzione a non abusare di pop-up e annunci pubblicitari nei primi secondi di navigazione, perché potrebbero causare un effetto molto negativo nella vostra audience. 

È importante inoltre, sia per la SEO che per dare una buona impressione, avere un sito costantemente aggiornato. Non bisogna dare la sensazione che nessuno stia più lavorando alla vostra presenza online. Un sito web aggiornato equivale a un'azienda aggiornata, in movimento, in crescita. Un ottimo aiuto in questo può venire dal Blog. Garantisce non solo benefici a livello tecnico agli occhi dei motori di ricerca, ma è una risorsa immancabile per fare Brand Awareness, costruire un dialogo intorno ai temi aziendali di cui voi, e non la concorrenza, siete una voce esperta. 

La credibilità del sito web aziendale parte dalla sicurezza

Un dominio https è ormai richiesto a tutti per certificare la sicurezza del vostro sito web. Non solo perché appare affidabile agli occhi degli utenti ma perché gli stessi motori di ricerca lo prediligono. Un certificato SSL è necessario soprattutto negli ecommerce e nei siti che gestiscono i dati degli utenti - ormai quasi il 100% - così come adattarsi alla normativa GDPR.

La vostra azienda si merita un sito web credibile? 

Contattaci

 

Notizie

Blog